LA FATICA DEGLI UOMINI

Il rosso dell’alba,

la sfumatura del sole,

pecore belanti,

pastore ingobbito

dalla gonfia bisaccia

s’ incamminvano.

insieme, verso pascoli lontani.

cielo plumbeo,

pioggia uggiosa,

timidi fuochi d’artificio,

di bianco vestiti.

con paso fermo,

e cadenzato , preceduti dal loro vessillo,

avanzavano verso

l’agognata meta.

Precedente CREATURE MALVAGIE Successivo NOVITA IN ARRIVO